Bentornati su ClashNews,
dal 27 al 29 novembre, gli otto clan finalisti della seconda edizione del Clash World Championship
hanno sfoggiato il loro talento e le loro doti strategiche per conquistare il montepremi da 1.000.000
di dollari. Chi sarà diventato il campione del mondo del 2020? Scopriamo insieme cos’è successo in
questi 3 giorni.

Unisciti al canale Telegram di ClashNews, non perdere nessuna notizia, clicca qui: https://t.me/ClashNewsblog

Dopo la prima giornata, dove abbiamo assistito a straordinari attacchi da tre stelle, i clan finalisti da 8
si riducono a 6. Dalla competizione escono difatti i Darkest MuZhan e gli eleVen Original. H.T Family
e Ni Chang Dance si ritrovano retrocessi nella loser bracket, mentre ATN.aTTax, x6tence, Vatang e
QueeN Walkers continuano a competere nella winner bracket.


Nella seconda giornata, la competizione inizia a farsi sempre più agguerrita. Dei 6 clan rimasti, di cui 2
ancora in competizione nella loser bracket, solo 4 alla fine riusciranno ad accedere all’ultima giornata,
quella decisiva: la giornata che determinerà i nuovi Campioni del Mondo di Clash of Clans. Alla fine
della giornata saranno gli H.T Family e gli Ni Chang Dance a dire addio alla possibilità di vincere il
milione di dollari in palio.


I 4 clan rimasti che accedono alle semifinali del mondiale saranno dunque ATN.aTTax, Vatang, x6tence e QueeN
Walkers, confermando la loro posizione nel winner bracket della precedente giornata.


La terza ed ultima giornata inizia subito coi 2 big match, validi per l’accesso alla finale. Uno solo però
tra questi team avrà l’onore di essere definito campione del mondo. Alla fine dei 2 big match, sono
Vatang e x6tence ad essere eliminati dal mondiale.


Nella finale in formato bo2 (best of 2 match) vediamo scontrare gli ATN aTTaX contro i QueeN
Walkers.


Unisciti al canale Telegram di ClashNews, non perdere nessuna notizia, clicca qui: https://t.me/ClashNewsblog

Il primo match se lo portano a casa gli ATN aTTaX grazie ai 3 fantastici tris contro i 2 realizzati dai
QueeN Walkers; durante questo match abbiamo avuto la possibilità di vedere tattiche particolari e
formidabili:

ATN ATTAX
• Ast: LavaLoon-ZapQuake
• Lenaide: Lavaloon-ZapQuake
• Vale: LavaLoon-Zap
• Jojo23: WW-PeWiBo-ZapQuake
• BuMm: Lavaloon-ZapQuake

QUEEN WALKERS:
• GAKU: QW-DragLoon
• Klaus: LavaLoon-Clone
• STARs: LavaLoon-ZapQuake
• yuta14: QW-LavaLoon
• standra: QW-SuperWitchIce-ZapQuake

Nella pausa tra il primo e il secondo match, abbiamo avuto il piacere di assistere all’intervista fatta al
Community Manager Darian. Tra le varie domande fatte, quelle secondo noi più interessanti sono
state le seguenti:
• Ricevi mai idee dalla community e pensi “oh mio dio, è fantastico”, e poi queste idee entrano
a far parte nel gioco?
D: Oh, assolutamente, tutto il tempo. In effetti, poco prima di iniziare questa intervista, abbiamo
appena fatto alcuni annunci su come funzioneranno le Super Truppe nell’aggiornamento di dicembre
e una di queste modifiche è in realtà il feedback diretto della community. Prima le super truppe
duravano sette giorni; ora le stiamo riducendo a tre giorni. È solo questione di cosa possiamo
incorporare nel gioco e che abbia veramente un senso e, in questo caso, era qualcosa che abbiamo
osservato e ci siamo detto “sì, questo è ciò che vogliamo fare”.
• Il team Supercell pensa costantemente agli aggiornamenti o sono programmati nel tempo?
D: Un po’ di entrambi. Agiamo come se avessimo una mappa di obiettivi di ciò che vorremmo ottenere
nel prossimo aggiornamento… tra 18 mesi abbiamo solo una vaga idea dell’aggiornamento che verrà;
quando vogliamo lanciare un nuovo livello di municipio, abbiamo più o meno un’idea per quando
vogliamo rilasciarlo, ma durante l’anno solare assegniamo aggiornamenti che sono stati molto
attentamente studiati per mantenere lo slancio della progressione del giocatore in corso. Quindi
rilasceremo i livelli degli edifici e delle difese in un aggiornamento, i livelli delle truppe e delle pozioni
in un altro aggiornamento: lo scopo è quello di mantenere i giocatori impegnati, mantenendo
l’entusiasmo per i nuovi contenuti e assicurandoci che non si senta stagnante quando arrivano a quel
contenuto. Quindi sì, è limitato ad entrambi. Una delle cose che guardiamo è quale strategia stanno
usando i giocatori professionisti e quale particolare strategia dobbiamo bilanciare attentamente
poiché troppo potente: le competizioni ci danno infatti un’idea di quali cose dobbiamo bilanciare e
come.
• Cosa dobbiamo aspettarci nel 2021?
D: Tutto quello che posso dirvi è che questo 2021 sarà un anno epico per Clash of Clans. Abbiamo in
programma molti contenuti importanti. Non voglio spoilerare niente. Ma alcuni contenuti, saranno
davvero una sorpresa. Siamo davvero entusiasti e ci stiamo lavorando da un po’. Tutto quello che
posso dire è che sarà un anno eccezionale.


Conclusa l’intervista, riprende così il secondo match della finale: gli ATN aTTaX continuano a
martellare coi loro tris, dando vita ad attacchi spettacoli e ben congeniati che hanno permesso di
vincere per 2-0 la finale, aggiudicandosi il titolo di Campioni del Mondo di Clash of Clans.

Anche in questo secondo match abbiamo avuto la possibilità di vedere tattiche particolari e
formidabili:

ATN ATTAX
• Ast: LavaLoon-ZapQuake
• Lenaide: QW-Hybrid
• Vale: DragLoon-ZapQuake
• Jojo23: QW-Hybrid
• BuMm: WW- SuperWitch-ZapQuake

QUEEN WALKERS:
• Klaus: LavaLoon-Zap
• GAKU: QW-Hybrid
• STARs: LavaLoon-Zap
• standra: DragLoon-ZapQuake
• yuta14: QW-LavaLoon

Menzione speciale per il giocatore Vale gli ATN aTTaX, che vince il titolo MVP della finale grazie ai suoi
2 formidabili attacchi, entrambi conclusi con un 100%.


Unisciti al canale Telegram di ClashNews, non perdere nessuna notizia, clicca qui: https://t.me/ClashNewsblog