Bentornati su ClashNews, oggi parliamo di FairPlay.

La Supercell ha annunciato, grazie ad un nuovo sistema di rilevazione, una imminente “ban wave” (letteralmente “ondata di ban” ) per tutti coloro che usano bot e software di terze parti oltre che per coloro che condividono il proprio account con altri!
A partire già dalla prossima settimana ci sarà dunque un giro di vite contro coloro che si avvalevano di tali espedienti.

Entra anche Tu nel canale Telegram di ClashNews, il Blog italiano di Clash of Clans,
clicca qui 👉👉👉 https://t.me/ClashNewsblog

I bot sono sempre stati un punto dolente per la Supercell in quanto di più difficile rilevazione rispetto a mod e/o software, la Supercell ha dunque sviluppato un nuovo sistema di rilevazione in-game, che entrerà in azione già da fine Luglio/inizio Agosto e tramite delle analisi sarà capace di individuare e punire tali fenomeni.


Ma non è l’unica novità, infatti in rete è apparso quello che dovrebbe essere l’ostacolo celebrativo per l’anniversario di Clash Of Clans.

Niente torta dunque quest’anno, ma un “pacco regalo” che una volta scartato, al costo di 7777 elisir, dovrebbe consegnarci un bottino di  77,777 elisir.

Siete contenti per questo ostacolo o vi aspettavate qualcos’altro? Cosa ne pensate della linea della Supercell contro l’utilizzo di bot e software di terzi? Scrivetelo in un commento

 

SE NON VUOI PERDERE NOTIZIE ED AGGIORNAMENTI, UNISCITI AL CANALE TELEGRAM DI CLASH NEWS CLICCANDO QUI: https://t.me/ClashNewsblog

Rimarrai così aggiornato in realtime