Bentornati su ClashNews, pubblichiamo un editoriale a firma di Nadia (Acquamarina):

… e dopo aver riassunto in un articolo cosa vorrebbero i Players di clash, oggi da una suggestione mi piacerebbe descrivere questi Players… 

Entra anche Tu nel canale Telegram di ClashNews, il Blog italiano di Clash of Clans,
clicca qui 👉👉👉 https://t.me/ClashNewsblog

 

“ Il fanciullino”… Chi non ha memoria di quest’opera letteraria tanto gradevole? 

Il fanciullino è  un invito a non dimenticare, soffocare, zittire la parte bambina di ognuno di noi, quella che si meraviglia ancora, ed ancora esulta, per le piccole cose preziosissime che ci circondano. 

I Players di clash sono fanciullini, nell’accezione più  bella del termine. 

Ci sono Players molto competitivi, quelli che amano i risultati eclatanti e la visibilità. 

Ci sono Players rilassati, che non giocano a farmville ma tutto sommato gestiscono clash con lo stile della fattoria. 

Ci sono Players da vetrina, quelli che adorano stare sulle vette, con la testa tra le nuvole. 

Ci sono i Players fantasiosi, quelli che dedicano tempo al proprio orticello inventandosi disposizioni scenografiche. 

Ci sono i Players socievolissimi, che trasformano il clan in una sala da the. 

Ci sono i Players ibridi, di tutto un po’, a seconda degli umori e delle condizioni climatiche. 

… varie modalità  di gioco per fanciullini di ogni genere, tutte interessanti, senza nessun giudizio o pregiudizio di alcun genere. 

La cosa fondamentale per un player, comunque sia, è a mio parere  la capacità  di dare ascolto al proprio fanciullino, meravigliarsi di una skin, gioire per un torneo vinto, trasformarsi in spettatore festoso per un evento altrui nei momenti dedicati al gioco… ma  saper anche tornare adulto quando clash viene chiuso, utilizzando  le proprie energie nelle comuni occupazioni quotidiane. 

Capacità  scontata? No, non sempre. 

Purtroppo. 

Le evidenze ci mostrano che per alcuni la trasformazione  in fanciullini è  irreversibile. 

I fatti, in se a volte perfino patetici, ci dicono che alcuni Players non sanno più  tornare adulti. 

Tutta la realtà  diventa gioco, un gioco anche scorretto a volte, un gioco con caratteristiche che niente più  hanno di gioco. 

Ci sono Players che non conoscono la strada del ritorno… fanciullini perenni sempre in maschera da Carnevale, che forse hanno dimenticato in un angolo i propri abiti da adulti, in cotone misto a dignità  d’estate e lana di pura coerenza in inverno. 

Ecco… ai Players fanciullini che sanno mettere in un angolo il gioco quando la vita reale e adulta chiama io vorrei fare un applauso. 

A quelli che invece non sanno più  tornare vorrei solo ricordare che se proprio vogliono restare a giocare a vita, giocare in modo corretto è  preferibile  a giocare da bambini sciocchi…  Ci si fa anche meno male… 

 Andiamo, i costumi di Carnevale dopo un po’ stancano… soprattutto quando tutti ormai gridano “… mascherina ti conosco…” 

Acquamarina

 

…e voi a quale tipologia di player sentite di appartenere? Ne aggiungereste altre? Scrivetelo qui nei commenti.

 

SE NON VUOI PERDERE NOTIZIE ED AGGIORNAMENTI, UNISCITI AL CANALE TELEGRAM DI CLASH NEWS CLICCANDO QUI: https://t.me/ClashNewsblog

Rimarrai così aggiornato in realtime