Clash of Clans ha una chat di gioco orrenda. Ognuno di noi ha perso decine di ore nel tentare di spiegare un attacco o nel provare a reclutare qualcuno nel canale globale. Hai capito? No. In quale punto devo appoggiare la regina? Clan war recluta th12 per war.

Quelli sopra sono solo alcuni di questi esempi. Fortuna che oggi esistono delle chat che ci stanno dando una grande mano. Parliamo di Telegram e Discord. Nel panorama delle varie chat esistenti, queste due si sono ritagliate i primi posti tra i giocatori. Per chi non le conoscesse vediamo di rimediare con questo articolo.

Telegram è un servizio di messaggistica istantanea basato su cloud ed erogato senza fini di lucro dalla società Telegram LLC, una società a responsabilità limitata con sede nel Regno Unito, fondata dall’imprenditore Russo Pavel Durov. I client ufficiali di Telegram sono distribuiti sulle piattaforme più diffuse al mondo. Caratteristiche di Telegram sono:

  • possibilità di stabilire conversazioni tra due o più utenti
  • effettuare chiamate vocali cifrate “punto-punto”
  • scambiare messaggi vocali, video-messaggi, fotografie, video, stickers e file di qualsiasi tipo grandi fino a 1,5 GB

I messaggi inviati sono salvati sul cloud di Telegram, così da garantire la sincronizzazione istantanea. Il risultato consente all’utente di poter accedere ai messaggi da diversi dispositivi contemporaneamente, inclusi tablet e computer.

Quando si registra, l’utente può scegliere se permettere ad altri di cercarlo inserendo il nickname scelto durante la registrazione preceduto da @ nella barra di ricerca. Questa funzione facoltativa consente ad altri di cercare l’utente su Telegram senza conoscere necessariamente il suo numero di telefono.

I gruppi di Telegram possono contenere fino a 200 000 membri, è possibile impostare amministratori con permessi selezionabili. Come in tutte le chat, è possibile modificare i propri messaggi entro 48h dall’invio. I gruppi possono essere resi pubblici impostando un username, in tal modo sarà possibile trovarli dalla ricerca e leggere i messaggi senza unirsi. Se un membro lascia un gruppo, può essere riaggiunto solo da un contatto reciproco.

Da giugno 2015 Telegram ha introdotto una piattaforma per permettere, a sviluppatori terzi, di creare i Bot. I Bot sono degli account Telegram, gestiti da un programma, che offrono molteplici funzionalità con risposte immediate e completamente automatizzate. Questa è stata una vera e propria rivoluzione, successivamente introdotta anche in altre chat.

Discord è un’applicazione, nata principalmente come chat vocale, progettata per le comunità di videogiocatori. Discord permette di scrivere, inviare testi, video e foto (entro 8MB, quindi poche foto per volta e brevi video), supporta tutti i sistemi operativi più famosi e funziona anche su browser grazie ad una applicazione web.

L’applicazione di Discord è stata progettata per essere usata mentre si gioca. Ecco una breve lista dei vantaggi:

  • bassa latenza (occupa poche risorse e poca banda)
  • server gratis per gli utenti (ognuno può creare gratuitamente il proprio server)
  • infrastrutture per server dedicati (possibilità di gestire community con molti iscritti)

Gli sviluppatori di Discord hanno pianificato l’aggiunta di chiamate video e condivisione dello schermo. Le chiamate dirette sono state aggiunte in un aggiornamento avvenuto il 28 luglio 2016, con il supporto di chiamate tra due o più utenti. Discord può essere installato su Microsoft Windows, Mac OS X, Android, iOS, Linux, ed ha l’applicazione web per il browser.

Discord è stato realizzato utilizzando il software framework Electron, sviluppato e mantenuto da GitHub. Il framework permette al software di essere multi-piattaforma e di funzionare su computer e web.

Questo aspetto lo rende ideale per i giocatori che spesso hanno tra le mani diversi dispositivi. Tutte le chat possono essere sincronizzare e soprattutto il funzionamento è garantito su tablet o smartphone senza bisogno di avere un numero di telefono abbinato (come invece accade per Whatsapp o Line per esempio).

Quasi certamente starai pensando.. oh mio Dio ho già il telefono pieno di APP e mi tocca installarne altre due? Posso dirti che se ami giocare e vuoi far parte delle migliori Community, utilizzare Telegram, Discord o entrambi è davvero un requisito minimo.

Oggi le informazioni non vengono ripetute decine o centinaia di volte. Una volta che un argomento è stato trattato con la dovuta precisione puoi star certo che sarà presente in una sezione apposita di una Chat Discord in modo che ogni nuovo giocatore o nuovo membro di un gruppo possa spendere il proprio tempo a dimostrare il proprio valore piuttosto che fare domande certamente importanti ma che hanno già avuto risposte approfondite ed articolate.

(fonte Wikipedia)