In Clash of Clans ogni struttura attaccata reagisce in maniera diversa e rallenta lo sviluppo del tuo attacco. Un deposito accentra il tuo esercito (a causa dei molti punti vita da azzerare) mentre una furia lo fa dividere come gli spruzzi casuali di una goccia di pioggia che schianta su di un tavolo.

Su internet si trovano esempi di basi e video che inneggiano ad una presunta invincibilità… Tuttavia se guardiamo i fatti, prima o poi una base cadrà inesorabilmente.

Secondo te è meglio affrontare basi uguali o basi tutte diverse? Ti faccio questa domanda perché capita che alcuni clan schierino basi tutte identiche pensando di aver scoperto l’uovo di Colombo. Se ci sono basi diverse ci vorranno pianificazioni diverse.

Se proprio vuoi copiare una base, ruotala, inverti i depositi (crea una cromaticità differente perché all’occhio umano risaltano di più i depositi di eliris), cambia di posto alcune strutture minori (ogni struttura ha un numero di punti vita differente e questo elemento influisce pesantemente nel tempo impiegato dalle truppe a distruggere quella struttura)

So cosa stai pensando: tante belle parole, ma qualche dettaglio utile per me? Ecco un elenco di consigli utili per migliorare la tua base di guerra. All’inizio di ogni punto troverai la truppa principale dal quale difendersi.

  • Draghi Elettrici e Draghi Normali: Si tratta di unità lente. Per questo motivo il consiglio principale è quello di creare una base aperta, cioè con alcune strutture distanti tra loro di 2 quadretti. Focus > metti almeno 1 inferno singola posizionata tra edifici con molti punti vita, oppure lontana almeno 4 quadretti dal muro più vicino per evitare di essere colpita.
  • Minatori: sono l’unica truppa di Clash of Clans immune alla trappola tornado. Per creare un serio problema ai minatori bisogna fare in modo che siano pesantemente bersagliati da difese oppure pensare un modo grazie al quale possano subire molti danni in un colpo solo. E’ per questo che spesso vediamo Re e scheletrini vicini al municipio (se hai un th12 di livello 5 potrai notare che i minatori muoiono se risalgono nell’area di esplosione della giga tesla mentre sono impegnati ad ammazzare gli scheletrini o il Re)
  • Mongolfiere: visto che chi le utilizza è generalmente più bravo della media dei giocatori di Clash of Clans devi giocare d’astuzia. Metti delle mine aeree dove uno meno se lo aspetta. Cosa rende vincente un attacco di mongolfiere? La squadra delle pulizie, ossia quella formata da sgherri o dai baby mastini di fuoco che puliscono indisturbati la mappa avversaria. Questa squadra è fondamentale perché le mongolfiere sono lente e non potrebbero pulire tutto da sole. Cosa accadrebbe se un nuvolo di truppe dedicate alla pulizia rimanesse vittima di una mina aerea rossa? Il tuo avversario, sebbene fortissimo e sebbene abbia eliminato velocemente tutte le difese del tuo villaggio, potrebbe non avere il tempo necessario ad abbattere tutte le altre strutture sparpagliate per la mappa.

Ogni clan che si rispetti ha almeno un “base builder”, l’esperto di basi. Tuttavia è bene avere delle informazioni utili ad apprezzare a pieno il lavoro e l’impegno di queste persone che sfruttano tutti i segreti del gioco per realizzare una base che metta in difficoltà il tuo prossimo avversario.

Ecco le mie 7 regole per costruire una base di guerra perfetta:

  • Aquila mai esposta (dopo l’ultimo aggiornamento la difesa artiglieria Aquila è attaccabile come fosse un Municipio – in precedenza sebbene occupasse uno spazio di 4×4 caselle in realtà era colpibile come occupasse uno spazio 2×2 – quindi sarebbe preferibile distanziarla di 4 caselle da una serie di mura o edifici per evitare che una Queen Walk, ossia che una regina che attacca con dietro degli angeli, possa distruggerla senza alcuna fatica o impedimento)
  • Volanò incrociati o opposti e mai paralleli (chi non utilizza Draghi Elettrici? Il volano è stato introdotto per disturbare l’attacco delle truppe volanti, quindi per massimizzarne gli effetti bisogna che siano seguete due regole, ossia mettere i volani in un posto poco accessibile con direzioni opposte, oppure è possibile ravvicinarli con le bocche si si guardano l’un l’altra – questa configurazione permette ai volani di difendersi l’un l’altro)
  • Regina, Municipio e Aquila mai vicini (in Clash of Clans ogni attacco inizia con un push, ossia con un manipolo di truppe altamente distruttive che vadano ad eliminare le difese principali o che vadano a creare i presupposti affinché il resto dell’esercito abbia un percorso ben delineato. Per questo motivo che senso ha agevolare il nostro avversario concentrando in una sola zona le nostre tre strutture più importanti?)
  • Inferno multi su base aperta, singole su base compatta (qui si aprono i cieli! Discussioni a non finire sull’utilità di questa o quella configurazione. La risposta definitiva non esiste. E’ chiaro a tutti che l’inferno singola fa un danno assurdo se lasciata operare su di un singolo bersaglio per diversi secondi, quindi è la modalità ideale se attorno a lei ci sono strutture con molti punti vita che possano tenere occupate le truppe avversarie. L’inferno multipla oggi non spaventa nessuno se non quando abbinata a mine ed altre difese che ne possano amplificare l’impatto sulle truppe avversarie)
  • Trappole poste in punti strategici (le trappole vengono spesso sottovalutate. Anzi vengono viste come una vera e propria rottura di scatole… dove diavolo le posiziono? Tanto qui o la va bene lo stesso… NO! In un gioco di strategia oserei dire impropriamente “millimetrica”, una tesla in un angolo, una mina aerea rossa messa tra due strutture inoffensive, potrebbero cambiare il destino di una intera war)
  • Il tuo nemico attaccherà da destra (accadrà il 90% delle volte. E’ un dato di fatto. La maggior parte delle persone è destrorsa e quindi mentalmente adora attaccare da destra verso sinistra. Quindi se vuoi creare un percorso ideale per le truppe avversarie, predisponilo che parta da sinistra! La posizione delle truppe e degli incantesimi risulta più complicato se parzialmente “nascosto” dalla propria mano. Quindi se proprio vuoi copiare una base che ti piace ma che come punto debole ha la partenza dell’esercito da destra tu cosa fai? La copi ruotandola di 90° o 180°. La mia base di guerra spesso segue questa regola)
  • Realizza un villaggio asimmetrico (sei tu che piloti l’attacco quando un nemico ti attacca. Con l’impostazione delle difese sei tu che gli comunichi “ehi! parti da qui che è meglio per te”. Quindi per fare in modo che il tuo nemico parti proprio da dove tu desideri è meglio che il tuo villaggio non abbia un punto di simmetria. Se il tuo villaggio è simmetrico riduci lo studio di un piano di attacco del 50%)

Quali sono le tue regole auree? Ne hai di migliori? Condividile con la community di Clash News!